BENVENUTI NEL BLOG DELLA LEGA NORD - SEZIONE DI CURNO (BG)
Questo Blog è aperto a tutti.
Non metteremo mai alcuna censura ai commenti che verranno puntualmente pubblicati.
Ogni commentatore si assume, ovviamente, la responsabilità di ciò che scrive.

lunedì 27 dicembre 2010

Auguri di Natale con la Sezione


Grazie a tutti i prtecipanti alla cena della Sezione di Curno.
L'augurio ai Curnesi per l'anno 2011 è qiello di mandare a casa il Gandolfi.
Curno vuole le elezioni. Gandolfi non ci rappresenta più.

mercoledì 22 dicembre 2010

La Lega Nord fa gli auguri agli ultra ottantenni di Curno



I Consiglieri Chiara Leidi e Roberto Pedretti in questi giorni stanno distribuendo gli auguri di Natale agli ultra ottantenni di Curno.
L'iniziativa è stata presa dopo aver saputo che il Sindaco di Curno, dopo aver eliminato le luminarie ha deciso di non distribuire agli anziani di Curno, la strenna di Natale. Il Sindaco dice che non ci sono soldi...Mah! Ma i soldi per organizzare la mostra di quadri del suo amico li ha trovati, per la festa della birra anche; per pagare l'avvocato per la deununcia inutile contro Pedretti anche. Insomma i soldi ci sono. Ma non per gli auguri agli anziani di Curno...
La Lega Nord non si dimentica dei cittadini di Curno, il Sindaco?
Anno nuovo vita nuova. Sperem...

giovedì 9 dicembre 2010

CENA DI NATALE 2010


La sezione di Curno ha organizzato per i militanti, soci e simpatizzanti la Cena di Natale.
Martedì 14/12/2010 presso il ristorante Taiocchi a Curno in via Buelli a Curno.
Il ritrovo è alle ore 20,00 presso il ristorante.
Per le adesioni contattare il Segretario Sig. Foresti Tarcisio 348 3417302

martedì 7 dicembre 2010

La Cina è vicina...


In paese a Curno girano strane voci. Sembra che il Bar Ricreativo in Largo Vittoria, per anni soprannominato "bar dei comunisti" sia stato venduto ai Cinesi. Sarà vero?
Vedremo. Se così fosse avremo una certezza; Da rosso Curno a rosso Cina...
Siamo messi bene!!!

Gandolfi e il capitombolo...


Nel Consiglio Comunale del 22/11/2010 il sindaco Gandolfi si rifiuta di discutere le mozioni della Lega Nord contestando la legittimità dei presentatori (Leidi e Pedretti) delle stesse, spiegando che Leidi e Pedretti non possono presentare le mozioni a nome del Gruppo Consiliare della Lega Nord. Sempre Gandolfi convoca il Consiglio Comunale per il 9/12/2010 con all'Ordine del giorno la discussione delle due mozioni presentate, non discusse e non votate per imposizione del sindaco il 22/11/2010.
Cosa è cambiato dal 22/11/2010 al 9/12/2010?
Vogliamo pensare che Gandolfi abbia "capito" di aver preso l'ennesimo granchio...
Grave il fatto che Gandolfi abbia d'autorità impedito la discussione delle mozioni nel Consiglio del 22/11/2010, sostituendosi alla sovranità del Consiglio Comunale (unico organo in grado di votare se discutere o meno un argomento all'Ordine del giorno).
Il Consiglio Comunale rischia di cadere nel ridicolo...a danno dei Curnesi

domenica 28 novembre 2010


Fassi e Donizetti, eletti in Consiglio comunale a Curno, solo grazie alla Lega Nord, hanno scelto di tradire la Lega Nord per la poltrona di assessore e vice-sindaco.
Gandolfi, il sindaco, dal canto suo, da uomo parziale che è, continua a difendere i due suoi scudieri Fassi e Donizetti. Gandolfi, che si dichiara indipendente, perpetua un'ingerenza volontaria in Consiglio comunale per screditare la Lega Nord. Il sindaco si è "accapparrato" i due ormai ex Leghisti solo per tenere incollato il fondoschiena ala poltrona di sindaco.

giovedì 25 novembre 2010

GANDOLFI DIMETTITI SUBITO!!!

GANDOLFI VERGOGNA!!!


Il Sindaco di Curno Angelo Gandolfi si è rifiutato di discutere la mozione presentata dai consiglieri della Lega Nord a sostegno del Popolo Veneto!Fatto grave di sprezzo verso un Popolo colpito da una calamità nturale.
Un sindaco così non è degno di rappresentare i cittadini!
Dimissioni subito! VEEGOGNATI GANDOLFI.

martedì 23 novembre 2010

Specchio di Curno

Consiglieri burattini del Sindaco?


E' difficile commentare quelo che succede a Curno. Non c'è più rispetto per il ruolo dei Consiglieri comunali. E' di pochi giorni scorsi la notizia del divieto dei Consiglieri di entrare negli uffici comunali se non previo appuntamento. Adesso ci mancava solo il Consiglio comunale che a meno di 45 minuti è stato annullato telefonicamente su ordine del Sindaco. Avanti di questo passo saremo costretti a chiamare la Protezione Civile per esercitare il diritto di Consigliere Comunale.

mercoledì 17 novembre 2010

Primarie a Milano


Il "milanese"Pisapia vince le primarie nel caos della sinistra a Milano.
Tutto lo stato maggiore del PD Milanese e Lombardo si dimette, anzi no. Forse.

martedì 16 novembre 2010

Idee per l'assessore alla viabiltà


La viabilità in quel di Curno è un caos. Da più di un anno in Comune, nelle mani dell'assessore e del sindaco vi è il Piano Urbano del Traffico. Il Consiglio potrebbe anche approvarlo per mettere un pò di ordine. Ma a quanto pare questa giunta è affacendata in altre faccende (denuce, querele..). Sindaco disperso, assessori invisibili. Ma che li paghiamo a fare? Ci vorrebbe una sana e pacifica rivolta popolare, contro i poltronai. Gandolfi e soci hanno tradito il mandato degli elettori.

martedì 2 novembre 2010

Stato di Polizia in Comune di Curno?



Ecco la mail che il Sindaco Gandolfi ha recapitato a tutti gli uffici comunali, a tutti i Connsiglieri e Assessori.
Non credo abbia bisogno di essere commentata.

Ribadisco con forza il perentorio divieto per chiunque, consiglieri comunali compresi e ad esclusione di sindaco e assessori, di accedere agli uffici comunali senza preventivo appuntamento.
Stanti i casi di violazione della norma già esistente verificatisi continuamente negli ultimi tempi, in presenza di innumerevoli testimoni e di cittadini e professionisti che si sono lamentati per la disparità di trattamento, ordino a tutti i dipendenti comunali, in caso di violazione, di chiamare immediatamente me o, in mia assenza, il vicesindaco e/o il Comandante della polizia locale, al quale sono già state impartite le idonee istruzioni.

Il sindaco Angelo Gandolfi

sabato 30 ottobre 2010

venerdì 22 ottobre 2010

Ecco come a Terzigno hanno risolto il problema rifiuti



Visto che non vogliono le discariche per i LORO rifiuti a Terzigno (NA)hanno pensato di incenerirli...
Ma la parola raccolta differenziata non è ancora in uso nel loro vocabolario?
Robe dell'altro mondo!
E poi la chiamano Italia!

giovedì 21 ottobre 2010

Ardesio. Il fallimento di Pd e UDC



Dopo poco più di un anno fallita l'esperienza di governo del paese di Ardesio da parte di una delle cosiddette liste civiche in cui si sono mascherati PD e UDC.

VOLA LA LEGA NORD


Sondaggio SWG
La Lega Nord è tra il 12 e 13% in forte crescita. Questa percentuale vuol dire che il Carroccio è il primo partito nel Veneto, oltre il dato delle Regionali, ed è alla pari con il Pdl in Lombardia. La Lega sale anche in Toscana, Umbria e Marche. L'idea è quella di una crescita generalizzata.

mercoledì 20 ottobre 2010


Il Codice della strada creativo...
Singolare iniziativa del Comune di Curno per ovviare alla pericolosità del traffico sulla rotatoria delle "Crocette".
Le transenne sanno di provvisorio...
Ma si sà a Curno di ogni cosa non vi è certezza!!!

Cristian Invernizzi rieletto per acclamazione Segretario Provinciale


Auguriamo buon lavoro a Cristian Invernizzi per il suo secondo mandato da Segretario Provincialedella Lega Nord di Bergamo.
Padania Libera!

lunedì 18 ottobre 2010

Facciamo chiarezza

A Curno i Consiglieri comunali della Lega Nord sono solo due, Roberto Pedretti e Chiara Leidi.
Nessuno può millantare l'appartenenza al gruppo Lega Nord.

martedì 4 maggio 2010

PRECISAZIONI DEL CONSIGLIERE ROBERTO PEDRETTI

Carissime amiche ed amici.
ho deciso di utilizzare il blog della Lega Nord di Curno per effettuare alcune precisazioni e chiarimenti in virtù di alcuni commenti che ho letto su alcuni quotidiani on line locali e su blog di alcuni partiti politici.
Tale decisione è stata presa dal fatto di non volere usufruire ancora della stampa locale evitando così illazioni da parte di taluni che insinuano una mia continua ricerca di visibilità mediatica. Pertanto ho chiesto agli altri componenti della Sezione Lega Nord di Curno, della quale faccio parte, di potere utilizzare il blog della sezione.
Non ritengo di dover tornare ad argomentare nuovamente la questione dei consiglieri Angelo Fassi e Maria Donizetti che ormai considero già ampiamente trattata nelle sedi consiliari e del movimento ed anche chiusa. Ribadisco che sia i consiglieri Fassi e Donizetti, per quanto mi riguarda, in qualità di capogruppo della Lega Nord all'interno del Consiglio Comunale di Curno, non rappresentano più la Lega Nord all'interno del Consiglio Comunale. Tale decisione è stata frutto di valutazioni condivise con la Segreteria Provinciale, rappresentata nella fattispecie dal suo Segretario Cristian Invernizzi.
Quel che mi preme garantire a tutti coloro che stanno osservando con attenzione tale vicenda e che mi stanno criticando lasciando commenti e dichiarazioni anche offensive, è che non sono alla ricerca di poltrone.
Sono attualmente Segretario della sezione locale della Lega Nord, ma è risaputo da diversi che era mia intenzione lasciare tale incarico nell'anno 2009. La Segreteria Provinciale mi ha chiesto di mantenere l'incarico sino alla fine delle elezioni regionali cosa che ho fatto. Nell'ultima riunione di sezione svoltasi lo scorso aprile, alla presenza anche del Segretario della Circoscrizione Valentino Mazzoleni, è stato concordato di avviare le procedure per arrivare alla nomina di un nuovo Segretario. Pertanto a breve non avrò più questo incarico che già, ribadisco, avevo intenzione di lasciare.
Altre persone hanno detto che avrei richiesto al Sindaco di Curno, signor Angelo Gandolfi, di sollevare dall'incarico gli assessori Fassi e Donizetti per poter riprendermi l'assessorato. Quanto affermato non corrisponde al vero; uno perchè sarebbe incompatibile con il mio ruolo di Consigliere Regionale; due perchè ho sempre ribadito che non avrei più accettato la carica di assessore. La richiesta è stata presentata in quanto nella giunta, a questo punto, non abbiamo più un rappresentante della Lega Nord e comunque, in qualunque caso, tale ruolo non sarebbe ricoperto dal sottoscritto.
Poi vi sono persone che hanno scritto commenti dove io farei i soldi con la politica, che ho un tenore di vita molto elevato (porsche ed affini) grazie alla politca e, che andando ora a ricoprire il ruolo di Consiglere Regionale, avrò doppio stipendio sommato a quello del Consigliere Comunale. Anche qui le considerazioni fatte sono del tutto errate. Vivo del mio lavoro da libero professionista. Le entrate che ricevo dal Comune sono solo i gettoni di presenza (poche decine di euro) per ogni Consiglio Comunale al quale partecipo (non potrei farci neanche benzina al porsche che tra l'altro non possiedo). Quindi non percepisco e non percepirò alcuno stipendio dal Comune.
Per quanto concerne il mio tenore di vita, è cosa che non riguarda la mia attività pubblica, la mia vita privata desidero resti tale. Pertanto non intendo accettare più simili illazioni.
L'attività politica che ho svolto, che sto svolgendo e svolgerò in futuro, sarà sempre e solo per il bene dei cittadini Curnesi, Bergamaschi, Lombardi e per la Lega Nord.

Roberto Pedretti

mercoledì 28 aprile 2010

LEGA NORD CURNO: SCONFESSATI I DUE ASSESSORI FASSI E DONIZETTI

Nuovi cambiamenti all'interno dell'amministrazione comunale di centro destra a Curno. Nei giorni scorsi Roberto Pedretti, capogruppo della Lega in Consiglio, ha inviato un documento ufficiale in Comune comunicando l'estromissione dal gruppo leghista di due assessori: Angelo Fassi, Lavori pubblici e Maria Donizetti, Servizi sociali e vicesindaco.

Fassi e Donizetti ricoprono gli incarichi di assessore e vicesindaco da quando questi stessi incarichi, ad ottobre, sono stati tolti proprio a Pedretti. Il sindaco Gandolfi a suo tempo lo ha «defenestrato» spiegando che la decisione di Pedretti (all'epoca anche assessore alla Sicurezza) di effettuare personalmente controlli al centro islamico in paese avrebbe potuto scatenare una «macelleria sociale».

«Solo un pretesto», aveva commentato Pedretti, che una volta perse le deleghe di assessore è stato nominato capogruppo del Carroccio. A sostituirlo erano stati dunque scelti due leghisti, per non sconvolgere gli equilibri interni alla coalizione.

Ma ora cambia tutto di nuovo. «Fassi e Donizetti non hanno rispettato gli accordi presi all'interno della Lega – spiega Pedretti –. Quando sono stato dimissionato loro avrebbero dovuto aspettare ad accettare le deleghe di assessore e vicesindaco, perché così era stato concordato. Invece si sono mossi in autonomia, e adesso i nodi vengono al pettine. Evidentemente i due assessori sono più legati alla poltrona che al movimento leghista».

Appoggio pieno alla decisione del capogruppo leghista a Curno viene dalla segreteria provinciale del partito. Spiega infatti Cristian Invernizzi, segretario provinciale: «La decisione di estrometterli è stata presa in totale sintonia tra gruppo consiliare e segreteria provinciale».

fonte: "L'Eco di Bergamo"

sabato 3 aprile 2010

MESSAGGIO DI ROBERTO PEDRETTI - CONSIGLIERE REGIONALE LOMBARDIA

4.586 VOLTE GRAZIE !!!!!!
GRAZIE PER AVERMI SOSTENUTO...
GRAZIE PER AVERMI VOTATO...
GRAZIE PER AVERMI SCELTO A RAPPRESENTARVI IN REGIONE.....
LAVORERO' CON VOI E PER VOI....
CON BERGAMO, CON I BERGAMASCHI....
PERCHE' IN REGIONE BERGAMO CONTA !!!
GRAZIE DI CUORE A TUTTI !!!!
BUONA PASQUA !!!
UN ABBRACCIO PADANO.
ROBERTO PEDRETTI.

mercoledì 10 marzo 2010

VOTA LEGA NORD - SCRIVI PEDRETTI

MENO TASSE A ROMA. PIU' SOLDI ALLE FAMIGLIE BERGAMASCHE E LOMBARDE.
PER FARE QUESTO, IL 28 E 29 MARZO VOTA LEGA NORD - SCRIVI PEDRETTI.

VOTA LEGA NORD - SCRIVI PEDRETTI

SE NON VUOI CHE LE TUE RADICI, LA TUA CULTURA E LE TUE ORIGINI MUOIANO...
IL 28 E 29 DI MARZO, VOTA LEGA NORD - SCRIVI PEDRETTI.

domenica 7 marzo 2010

INCONTRI PUBBLICI CON ROBERTO PEDRETTI



Lunedì 08 Marzo 2010
- ore 09:00: mercato Bergamo - piazzale Malpensata;
- ore 10:30: mercato Seriate;
- ore 15:00: mercato Comun Nuovo;
- ore 17:30: incontro pubblico con Ministro Calderoli presso Centro Congressi Papa Giovanni XXIII - Bergamo

Martedì 09 Marzo 2010
- ore 09:00: mercato Martinengo;
- ore 10:30: mercato Osio Sotto;

Mercoledì 10 Marzo 2010
- ore 09:00: mercato Albino;
- ore 10:30: mercato Alzano Lombardo;
- ore 15:00: mercato Bottanuco;

Giovedì 11 Marzo 2010
- ore 09:00: mercato Dalmine;
- ore 10:15: mercato Verdellino;
- ore 11:15: mercato Urgnano;
- ore 15:00: mercato Terno d'Isola;